Studio Legale Valla

Giovedì 14 Maggio 2020
Nell’ambito del procedimento di dichiarazione di pubblica utilità, il soggetto aggiudicatore ha l’obbligo di valutare le osservazioni presentate dal privato.
TAR PUGLIA BARI, SEZIONE III - sentenza n. 661 del 14.05.2020, Est. Dibello, -  Tecnedil 90. srl e Autotecnedil (Avv.Valla ) c. Cipe- Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica e Rete Ferroviaria Italiana.

I. L’art. 166, comma 2 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163  ha una duplice valenza; essa, da un lato, stabilisce la facoltà per i privati interessati dalle attività espropriative di presentare osservazioni e di partecipare, per tal via, al procedimento espropriativo in corso; dall’altro, ha forza cogente nei riguardi del soggetto aggiudicatore, il quale è obbligato a valutare l’apporto partecipativo stesso, in caso di presentazione di osservazioni. 

 

II. La doverosa valutazione delle osservazioni del privato comporta una attenta disamina della praticabilità in linea tecnica della soluzione localizzativa alternativa proprio perché, nella materia che ci occupa, l’ente espropriante e il soggetto aggiudicatore devono contenere al minimo il sacrificio imposto al privato, in ossequio al principio di proporzionalità dell’azione amministrativa.


Condividi
NEWS
Giovedì 14 Maggio 2020
Nell’ambito del procedimento di dichiarazione di pubblica utilità, il soggetto aggiudicatore ha l’obbligo di valutare le osservazioni presentate dal privato.
TAR PUGLIA BARI, SEZIONE III - sentenza n. 661 del 14.05.2020, Est. Dibello, -  Tecnedil 90. srl e Autotecnedil (Avv.Valla ) c. Cipe- Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica e Rete Ferroviaria Italiana.
Domenica 25 Novembre 2018
Legittimazione passiva nel procedimento di esproprio attuato mediante delega.
Martedì 30 Ottobre 2018
Interpretazione del bando di gara e criterio sostanzialistico
Venerdì 12 Ottobre 2018
La giurisdizione in tema di responsabilità degli amministratori di società pubbliche.
STUDIO LEGALE VALLA - via Quintino Sella, 36 - 70122 - Bari - P.IVA 02920070725
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione.
Sono utilizzati soltanto cookie di sessione e di terze parti legati all’eventuale presenza di Social plugin.
Proseguendo la navigazione del sito o cliccando sul bottone Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Per maggiori informazioni leggi l’informativa estesa dove sono specificate le modalità per configurali o disattivarli.


Accetto Informativa